La conquista più grande? Desiderare qualcosa senza la certezza d’ottenerla

La conquista più grande? Desiderare qualcosa senza la certezza d’ottenerla

Secondo lo psicologo Carl G. Jung la molla nascosta dell’agire umano è costituita dalla volontà. Niente di straordinario: tutto ciò è piuttosto intuitivo, ma il genio viennese aggiunge anche che la volontà nasce e si sviluppa da un pretesto qualsiasi. Il pre-testo non è soltanto ogni cosa che stia fuori o prima di qualsiasi libroLeggi di pià a riguardoLa conquista più grande? Desiderare qualcosa senza la certezza d’ottenerla[…]

Condividi
Un nuovo risveglio. Appunti all’ossigeno

Un nuovo risveglio. Appunti all’ossigeno

“Occorre far capire alle persone il rispetto verso la montagna”. “Bisogna immedesimarsi nel suo aspro ambiente naturale”. Quante volte non si sono sentiti questi slogan? Questa specie di etica della montagna sembra oggi la cifra che i teorici delle alture propongono imprescindibilmente a coloro che entrano in contatto con il mondo verticale. Al turista, occasionaleLeggi di pià a riguardoUn nuovo risveglio. Appunti all’ossigeno[…]

Condividi