Milano Montagna Festival 2018 – tracce: quali orme seguire?

Milano Montagna Festival 2018 – tracce: quali orme seguire?

Vivere è lasciare tracce. Lo diceva – e lo dice ancora – un mio professore dell’Università: Maurizio Ferraris  che ci avverte di come “nel cuore della presenza, nel cuore dell’essere, c’è la possibilità della sparizione”. Nell’avventura dell’esistenza il nostro è un percorso costellato di segni, impressi e ricevuti. Protagoniste di quest’anno le Tracce che lasciamoLeggi di più a riguardoMilano Montagna Festival 2018 – tracce: quali orme seguire?[…]

Condividi
Camaiore Slow Travel Fest – dal 14 al 16 settembre 2018

Camaiore Slow Travel Fest – dal 14 al 16 settembre 2018

Magic bus. Cosa ti viene in mente? Alexander Supertramp, il protagonista di Into The Wild, elogio del mondo widerness, che scelse di vivere (e di morire) tra i boschi. E poi Woodstock con il mitico furgoncino Volkswagen psichedelico. Ma c’è anche il magic bus che condusse Manolo in Afghanistan negli anni Settanta. Insomma: dietro adLeggi di più a riguardoCamaiore Slow Travel Fest – dal 14 al 16 settembre 2018[…]

Condividi
“Vacanze con la felpa”: l’estate 2018 è in montagna!

“Vacanze con la felpa”: l’estate 2018 è in montagna!

Tutte queste seconde case, sfitte, vuote, sottoutilizzate diverranno una risorsa. Per il turismo? No, per la vita quotidiana ai tempi del surriscaldamento globale. Parola del meteorologo Luca Mercalli, alla presentazione del volume “Laboratorio Alpino” di Cipra tenutosi il 28 luglio 2018 a Chateau-Beaulard (Oulx, To). Le città diventano soffocanti e le estati venture, sempre piùLeggi di più a riguardo“Vacanze con la felpa”: l’estate 2018 è in montagna![…]

Condividi
Il bivacco Zeni e l’asta North Face: è questa la nostra montagna scintillante?

Il bivacco Zeni e l’asta North Face: è questa la nostra montagna scintillante?

Nel 2017 c’è stato il “bivacco culturale”, il progetto A-2410 sulla cima della Grigna Settentrionale che prevedeva una struttura mobile sponsorizzata da Ferrino in grado di ospitare installazioni artistiche, concerti, esperienze video ed acustiche. Nel 2018 è la volta del bivacco Zeni trasformato in temporary pop-up point da North Face. Location perfetta per l’avvio delLeggi di più a riguardoIl bivacco Zeni e l’asta North Face: è questa la nostra montagna scintillante?[…]

Condividi
La Valle d’Aosta: online (ed oltre!) con TheFlintstones.it

La Valle d’Aosta: online (ed oltre!) con TheFlintstones.it

Al rientro in ufficio, il lunedì mattina, la domanda è di rito. “Sei stata al mare, vero?”. Molla scatenante del ricorrente quesito è l’abbronzatura che, nonostante la protezione 50+, attira l’attenzione. Quello che non balza all’occhio – per fortuna! – è l’intermittenza del colorito. La gamba è brunita fino a metà coscia e presenta unLeggi di più a riguardoLa Valle d’Aosta: online (ed oltre!) con TheFlintstones.it[…]

Condividi
Adventure Outdoor Fest 2018 – I 5 MOMENTI TOP DI VERTICALES

Adventure Outdoor Fest 2018 – I 5 MOMENTI TOP DI VERTICALES

La domanda è sempre la stessa. Perché spararmi 1000 km? Questa volta per giunta in treno con lo zaino zeppo di materiale da campeggio? Risposte plausibili. Abito nel punto più occidentale d’Italia e per raggiungere qualsivoglia cosa mi tocca spostarmi. Oppure: il dinamismo del pensiero è legato a quello del corpo e per recepire nuoviLeggi di più a riguardoAdventure Outdoor Fest 2018 – I 5 MOMENTI TOP DI VERTICALES[…]

Condividi
Quanto sono lunghe le chiacchiere tra donne?

Quanto sono lunghe le chiacchiere tra donne?

«Quanto sono lunghe le chiacchiere tra donne?» «Sbagli verso: non sono lunghe. Sono alte!» «Alte? …e quanto?» «4810 metri di bla bla bla!» Eccomi che faccio la conoscenza di Mariana Zantedeschi. Siamo a Bologna. E c’è la neve. Curiosa coincidenza. MountainBlog ci ha selezionate per Clouds, un raduno di blogger di montagna: quale scenografia miglioreLeggi di più a riguardoQuanto sono lunghe le chiacchiere tra donne?[…]

Condividi
Outdoor. Non importa cosa, ma come!

Outdoor. Non importa cosa, ma come!

C’era una volta un re. No. C’era una volta una vecchia signora che, sotto sotto, era un re. Ma che storia è questa? Più che una storia è una filastrocca inglese che risale all’epoca di Giorgio II. Il sovrano lanciò la moda delle parrucche maschili. Bianche, cotonate e con l’effetto “old lady”. Da qui l’elaborazioneLeggi di più a riguardoOutdoor. Non importa cosa, ma come![…]

Condividi
L’oro giallo delle montagne: polenta in tavola!

L’oro giallo delle montagne: polenta in tavola!

Chiudi gli occhi. Pensa alle vette. Neve. Stelle alpine. Prati. Sci. Nell’inventario dei topoi dell’immaginario alpino, prima o poi ci imbatteremo in un elemento ricorrente. Non è aulico, né mistico. È la polenta. In Alpi segrete di Marco Albino Ferrari il paiolo di rame che ribolle è segnale di una tipicità in uno scenario doveLeggi di più a riguardoL’oro giallo delle montagne: polenta in tavola![…]

Condividi
Sempre con noi. Storia di un engagement che funziona.

Sempre con noi. Storia di un engagement che funziona.

La notizia mi ha raggiunto tramite Elena. È una ragazza vulcanica: non a caso ha scelto di vivere un’esperienza alle pendici del terzo vulcano più alto del mondo, il Teide nell’arcipelago delle Canarie. È anche la persona più amante di liquori che io conosca. Ecco perché ha postato l’annuncio della scomparsa di Egidio Tarantola Peloni,Leggi di più a riguardoSempre con noi. Storia di un engagement che funziona.[…]

Condividi

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi